Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Terza Missione  

Sono di Terza Missione le seguenti attività:

  • Attività di Formazione continua 

  • Corsi di formazione e aggiornamento rivolti agli insegnanti

  • Attività di certificazione delle competenze

      Le attività di riconoscimento, validazione e certificazione delle competenze svolte dagli atenei consentono agli individui di valorizzare e spendere le competenze acquisite in un determinato contesto geografico, nel mercato europeo del lavoro e nei sistemi di istruzione e formazione. Vengono qui considerate le attività di riconoscimento, validazione e certificazione delle competenze che l’ateneo svolge nei confronti di organizzazioni esterne e disciplinate da una apposita convenzione fra il dipartimento o l’ateneo e l’organizzazione stessa. Sono altresì considerate le iniziative rivolte a singoli individui o specifici gruppi e target (ad esempio, i migranti), anche svolte in assenza di una convenzione, purché sulla base di altri atti formali del Dipartimento o dell’Ateneo (ad es. attestante la partecipazione a un network europeo), e dalle quali si evinca l’obiettivo di riconoscimento, validazione e certificazione delle competenze.

Non rientrano, invece, le attività di individuazione e validazione delle competenze in ingresso, di certificazione in termini di CFU e di individuazione e valorizzazione delle competenze in uscita in quanto rivolte agli studenti e in stretta connessione con la didattica.

    • Brevetti


    • Spin-of


    • Conto terzi


    • Iniziative di Public Engagement (PE)

In questa rilevazione, si considerano in particolare le categorie di seguito elencate. Tale classificazione non ha pretese di esaustività nei confronti delle attività di Public Engagement, giacché l’attività e i benefici della formazione e della ricerca delle università possono essere comunicati e condivisi con il pubblico in numerosi modi. Pertanto, le attività di Public Engagement che non rientrano nelle categorie proposte, sono ricomprese nella voce “Altre iniziative di carattere istituzionale”:

      • orientamento in entrata (iniziative destinate alle scuole e più in generale a potenziali studenti inclusa la partecipazione agli open day di Ateneo e Facoltà);

      • orientamento in uscita (iniziative nell’ambito di Ateneo Career day, iniziative più specifiche di tipo Job Fair);

      • pubblicazioni (cartacee e digitali) dedicate al pubblico non esperto; produzione di programmi radiofonici e televisivi; pubblicazione e gestione di siti web e altri canali social di comunicazione e divulgazione scientifica (escluso il sito istituzionale dell’ateneo);

        • Divulgazione scientifica

        • Interviste a giornali, radio e TV

           

      • organizzazione di iniziative di valorizzazione, consultazione e condivisione della ricerca (es. eventi di interazione tra ricercatori e pubblici, dibattiti, festival e caffè scientifici, consultazioni on-line);

        • La notte dei ricercatori

           

      • attività di coinvolgimento e interazione con il mondo della scuola;

         

      • altre iniziative di carattere istituzionale.

        Per queste attività è prevista una attività di monitoraggio. Per monitoraggio delle attività di PE si intende:

    • la rilevazione delle attività di PE;

    • la valutazione dei risultati di queste attività attraverso:

      • il monitoraggio e l’analisi di visitatori e fruitori degli eventi e dei destinatari delle pubblicazioni e delle produzioni radiotelevisive (lettori, visitatori web);

      • il monitoraggio e l’analisi del gradimento e dell’efficacia delle iniziative (ad es. mediante questionari, focus group);

      • il monitoraggio dell’impegno da parte del personale interno coinvolto (es. giornate o mesi/uomo) e delle risorse economiche impiegate;

      • il monitoraggio del raggiungimento degli obiettivi prefissati e della programmazione relativa al PE.

         

  • Alternanza Scuola-Lavoro

     

     

 

Notizie correlate  

Open Day

Sabato 23 febbraio si terrà l'Open Day della Facoltà di Scienze e Tecnologie presso il settore didattico di via Golgi 19.

Singapore Math

Mercoledì 6 febbraio 2013 il Prof. Piero Poggi Corradini terrà un seminario dal titolo "Singapore Math" sulla didattica della matematica presso l'Università di Milano - Bicocca

RSS
Torna ad inizio pagina